Ricerca & Sviluppo e Campionatura

Nell’attuale contesto economico la gestione Prototipale e di Ricerca e Sviluppo è diventato il punto focale per molte aziende. Il prototipo è un passaggio indispensabile che l’imprenditore innovatore deve sviluppare per capire come funzionerà l’idea concettuale che ha avuto. Questa tematica è molto attuale ad esempio nel settore chimico, ma trova riscontri anche in altri comparti industriali dove l’innovazione gioca un ruolo di primo piano.

La prototipazione è quindi il miglior metodo per innovare con continuità. E’ necessario quindi mettere a punto un modello funzionante del prodotto o servizio finale che dia la misura del successo e che consenta di ridurre al minimo l’investimento, stilando tutta una serie di caratteristiche e problematiche che potranno essere affrontate. E qui la tecnologia software può fornire un grande aiuto.

A questo proposito vediamo di seguito un’applicazione che consente all’azienda di gestire in modo ordinato e funzionale tutta una serie di esigenze che vanno dalla gestione completa dei rapporti con Clienti/Fornitori alla Ricerca & Sviluppo e Campionatura.

Nello specifico i moduli che vengono gestiti dall’applicazione sono:

Gestione Prospect

Gestione Clienti

Anagrafica

Contatti

Relazione Tecnica

Relazione Commerciale

Ricerca & Sviluppo

Campionatura

Gestione Fornitori

Anagrafica

Contatti

Campionatura

Gestione documenti

Report

Per tutto quello che riguarda la Gestione Prospect, Clienti e Fornitori la struttura dell’applicazione è un CRM che consente di raccogliere e associare tutti i dati, documenti e reportistica ai relativi referenti. Nel caso dei Clienti sono contemplate anche le Relazioni tecniche e Commercial.

1 – Scheda anagrafica

Immagine_1

Ma le funzioni più caratterizzanti dell’applicazione sono quelle alla gestione della Ricerca & Sviluppo di nuovi prodotti e della Campionatura.

La Ricerca & Sviluppo (R&S) consente di pianificare la prototipazione di un prodotto in base alle esigenze di ogni cliente che vengono definite nella scheda R&S (immagine 2) specificando le persone interessate al processo, le caratteristiche chimico fisiche del materiale in oggetto, priorità e indicazioni tecniche per l’utilizzo dello stesso.

2 – Scheda R&S

Immagine_2

Una volta definite tutte le informazioni tecniche necessarie, il documento di R&S inizierà il percorso approvativo (immagine 3) secondo il flusso definito dall’azienda come ad es. Invio al laboratorio per la fattibilità e la prevalutazione, approvazione della Direzione, caratterizzazione del prodotto definito e infine, se ha superato positivamente il flusso approvativo, andrà alla fasi di richiesta del campione.

3 – Percorso approvativo

Immagine_3

La Richiesta del Campione consente al Commerciale di proporre al laboratorio un determinato quantitativo di prodotto da inviare in prova al Cliente, prodotto che può essere già presente a magazzino, ma mai venduto al cliente interessato oppure un nuovo prodotto risultante da una ricerca e sviluppo che quindi se approvato dal cliente finale andrà poi in produzione definitivamente.

La fase di Campionatura consente di definire in un apposito modulo (immagine 4) le informazioni di base del campione quindi il Cliente a cui è destinato, la data consegna richiesta, la data consegna confermata e informazioni varie per poi andare ad inserire le righe (in numero non predefinito) relativa all’ordine di Campionatura che si sta inserendo per il Cliente.

Quindi in ogni riga si andrà a definire il prodotto interessato in codice e descrizione, la confezione richiesta, l’indirizzo di spedizione, la quantità, i dettagli di valutazione e le note.

4 - Campionatura

Immagine_4

Quando il commerciale ha inserito il campione completo, viene inviata in modo automatico una mail al reparto di produzione che andrà ad analizzare la richiesta valutandola e inserendo una data di consegna confermata.

A questo punto l’addetto potrà tramite apposito tasto inviare direttamente al gestionale l’ordine di produzione così definito senza dover inserire manualmente l’ordine su sistemi ERP.

Una volta definito l’ordine sul gestionale, verrà riaggiornata l’applicazione R&S con il numero ordine definitivo del campione e la conferma che è stato preso in carico dalla produzione.

Questi ultimi due passaggi sanciscono l’integrazione tra questa applicazione e il sistema gestionale Vela ERP che con i suoi moduli delle aree Commerciale, Logistica e Produzione offre un Elevato valore aggiunto a tutte le aziende che utilizzano l’innovazione per garantire il proprio processo evolutivo.


Accetta la nostra privacy policy prima di inviare il tuo messaggio. I tuoi dati verranno utilizzati solo per contattarti in merito alla richieste da te effettuate. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close